anomaliaparma.org >> informazione in movimento
Clean pc spy monitoring software free I the gps vehicle tracker free said you. I spy fox for android sort film http://spyworldmedia.com/extreme-call-blocker-invisible-crack-x0/ day yes.

Archivio Tag: occupazione

QUANDO I MOVIMENTI RIESCONO A CAMBIARE LA REALTÀ: UNA VITTORIA PER LA DIGNITÀ, UNA VITTORIA PER I CITTADINI

L’occupazione degli alloggi annessi all’ex cinema Lux di Piazzale Bernieri si è conclusa il 29 dicembre 2014 con la fuoriuscita dei nuclei occupanti cui è stata garantita una soluzione alternativa. Una famiglia era già uscita da quasi un anno in seguito ad assegnazione casa emergenza, le altre 4 famiglie si sono già trasferite in un …

Continua a leggere »

#18O – Liberati due palazzi in B.go Bosazza! #TaketheCity

Stamattina diversi nuclei famigliari hanno occupato alcuni appartamenti lasciati marcire da anni in Borgo Bosazza. Chi ha occupato? Gli occupanti sono famiglie e single, che sono in attesa di casa popolare. Purtroppo le politiche sociali non sono una priorità per il Paese da ormai tanti anni. In un periodo di crisi come questo le case …

Continua a leggere »

DIBATTITO: “Precarietà e inoccupazione: Esperienze di sindacalismo sociale”

Ne parliamo  con  lo Spazio di Mutuo Soccorso, il Cantiere (Milano), la Rete diritti in casa (Parma) Segui la diretta streming a cura di radiorEvolution : http://m.ustream.tv/channel/radiorevolution-i    

Cosa ne facciamo dell’Ospedale Vecchio?

Assemblea pubblica alle ore 19.30 per discutere sulla progettazione partecipata dell’ Ospedale Vecchio e del diritto alla città.  L’occupazione temporanea dell’ Ospedale Vecchio rappresenta un’occasione per dimostrare il valore sociale e culturale di questo luogo da troppo tempo chiuso e abbandonato al degrado. In questi giorni una moltitudine di persone  che vivono questa città (studenti, …

Continua a leggere »

OVO – Pratiche di liberazione nell’Oltretorrente

28 e 29 giugno 2014 – Due giorni di dibattiti, cultura, musica, socialità e politica contro speculazioni e ordinanze Da pochissimi giorni è entrata in vigore una nuova ordinanza, uno strumento utilizzato dal comune per poter porre una soluzione sostanzialmente repressiva alla presunta incompatibilità degli stili di vita tra i “giovani della movida” ed i …

Continua a leggere »

Art Lab – Tre anni di (r)esistenza

L’occupazione di Art Lab è il proseguimento di un’esperienza studentesca nata nel 2010 contro la riforma Gelmini, che ha saputo trovare come denominatore comune la questione della precarietà diffusa. E’ nel febbraio del 2011, a seguito di un incontro con l’allora rettore Gino Ferretti, che ha inizio la storia di Art Lab. In quella sede …

Continua a leggere »

Comunicato in risposta al GCR – I Pasdaran della rivoluzione (mancata)

In Iran, dopo la rivoluzione islamista del ’79, nel neonato Stato Islamico, che equiparava la figura del capo del governo a quella del massimo esponente del mantenimento della legge islamica, fu istituito un corpo di cittadini col compito di difendere la Repubblica islamica dai nemici della religione. E’ in quel momento che nacque la repressione, …

Continua a leggere »

Comuinicato di solidarietà della Rete Diritti in Casa agli occupanti di B.go San Giuseppe

Come Rete Diritti in Casa di Parma diamo tutto il nostro appoggio e la nostra solidarietà agli occupanti dello stabile di borgo s giuseppe due. E’ intollerabile che stabili simili siano lasciati al degrado per puri fini speculativi mentre ci sono persone,anche famiglie, che dormono in strada . Ricordiamo che a Parma sono in esecuzione …

Continua a leggere »

Parma – Bloccato l’inceneritore: oggi non si brucia nessun rifiuto!

www.globalproject.info Attivisti dei Centri Sociali dell’Emilia Romagna hanno bloccato ed occupato l’inceneritore di Parrma, gestito da Iren. Arrivati all’impianto lo hanno occupato, erigendo una barricata ed impedendone l’attività.La giornata continua dopo il blocco totale con un’iniziativa in piazza alle ore 16.00 Un impianto che come tutti gli inceneritori rappresenta una scelta di distruzione ambientale in …

Continua a leggere »

Emergenza abitativa: le proposte della Rete Diritti in Casa

Lettera della Rete Diritti in Casa al sindaco Federico Pizzarotti, agli assessori comunali Laura Rossi e Mirco Ferretti, al prefetto Luigi Viana al fine di avere un incontro per discutere dell’emergenza abitativa. Come Rete Diritti in Casa richiediamo urgentemente un incontro con il Sindaco, gli Assessori competenti per avere risposte politiche al problema della casa …

Continua a leggere »

Post precedenti «