anomaliaparma.org >> informazione in movimento
Clean pc spy monitoring software free I the gps vehicle tracker free said you. I spy fox for android sort film http://spyworldmedia.com/extreme-call-blocker-invisible-crack-x0/ day yes.

Archivio Categoria: Rassegna stampa

CORTEO CITTADINO ANTIFASCISTA : NO ALL’APERTURA DI UNA NUOVA SEDE DI CASAPOUND

Questo sabato a Parma sarà inaugurata la nuova sede di Casa Pound nel quartiere Cittadella, evento cui sarà presente anche il responsabile nazionale del gruppo, Gianluca Iannone. Nuovi spazi, una nuova sala, più ampi di quelli della precedente sede di Via Jacchia in quartiere Montanara. In una città come Parma, che ha visto le barricate …

Continua a leggere »

Il GOVERNO RENZI si è fermato ad Eboli

TRATTO DA : https://zonaventidue.wordpress.com/2016/04/05/il-governo-renzi-si-e-fermato-ad-eboli/ Rispetto alle notizie recenti che coinvolgono l’ormai ex Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi e il suo compagno Gianluca Gemelli, indagato per l’impianto Total Tempa rossa in Basilicata, emergono dati rilevanti, che tracciano un quadro a tinte fosche sulle implicazioni politiche attorno al settore petrolifero in Lucania. Secondo le intercettazioni, realizzate nell’ambito …

Continua a leggere »

Karim, l’italiano che ha combattuto l’ISIS: “Salvini è il loro miglior amico, aiuta la propaganda”

Tratto da: fanpag.it Karim Franceschi ha 25 anni ed è di Senigallia in provincia di Ancona. Fino a pochi giorni fa si trovava nella Rojava, una regione ai confini tra Turchia e Siria, per combattere al fianco della resistenza curda contro l’organizzazione terrorista fondamentalista dell’ISIS che vorrebbe imporre uno stato islamico dittatoriale tra Siria e …

Continua a leggere »

20 giugno Ventimiglia – Liberté, Égalité e Fraternité significa Ouvrez les frontières!

Il 20 giugno, giornata internazionale del rifugiato, abbiamo risposto all’appello lanciato dal presidio permanente NO BORDER di Ventimiglia, perchè non intendiamo restare a guardare o aspettare la fine di questa disgustosa e ipocrita “diplomazia” dell’Unione Europea. Siamo andati mossi da un senso di complicità e solidarietà ai migranti bloccati alla frontiera – che vorrebbero raggiungere …

Continua a leggere »

La lotta dei rifugiati della Chapelle continua

Contributo da Parigi sulla lotta dei migranti. Sgomberi , cariche e occupazioni.   Il 2 Giugno, alle 6.30 di mattina, circa 450 migranti accampati da mesi sotto i binari della metropolitana sopraelevata de La Chapelle vengono duramente sgomberati da un imponente dispiegamento di poliziotti. Sono migranti di diverse nazionalità, arrivati negli ultimi mesi in Francia. …

Continua a leggere »

Campus, si rompono i tubi: laboratorio allagato e inagibile

Tratto da: Parmatoday.it Campus Universitario, Dipartimento di Bioscienze. La segnalazione è arrivata da alcuni studenti: in seguito alla rottura di alcuni tubi idraulici, che sarebbe avvenuta nella giornata del 7 aprile, un laboratorio è attualmente allagato ed inagibile Campus Universitario, Dipartimento di Bioscienze. La segnalazione è arrivata da alcuni studenti: in seguito alla rottura di alcuni …

Continua a leggere »

Medio Oriente, chi vuole la pace?

tratto da: ilfattoquotidiano.it di Chantal Meloni     Di fronte all’orrore che ancora una volta si sta perpetrando in Palestina davanti ai nostri occhi impotenti, con la conta dei morti e feriti aggiornata di ora in ora, c’è una frase che continua a tornarmi in mente: “Volevamo la pace”. Tre semplici parole che ho letto in un’agenzia …

Continua a leggere »

GAZA. Cooperanti italiani: “Basta con struzzi e coccodrilli”

tratto da: nena-news.it   Da Gaza al mondo, parla un gruppo di cooperanti italiani in Palestina: “I gazawi ci hanno insegnato la dignità, la sofferenza e la resistenza. Leggiamo articoli di giornale che non raccontano lo squilibrio tra una forza occupante e una popolazione occupata”. Gerusalemme, 11 luglio 2014, Nena News – Basta con chi fa finta …

Continua a leggere »

Gaza, vicina l’invasione via terra

tratto da: nena-news.it   Israele intima a 100mila gazawi residenti a Beit Lahiya e Beit Hanoun di lasciare le proprie case. Abbas fa lo stesso appello: “Negoziati falliti”. Obama si offre come mediatore dalla redazione AGGIORNAMENTO ore 18 – ONU: “L’ATTACCO ISRAELIANO POTREBBE VIOLARE IL DIRITTO INTERNAZIONALE” Secondo l’ufficio per i diritti umani delle Nazioni …

Continua a leggere »

Chomsky: a Gaza è in corso la fase finale della pulizia etnica dei palestinesi

tratto da: http://www.infopal.it Di Avram Noam Chomsky. L’incursione e il bombardamento di Gaza non è per distruggere Hamas. Non è per fermare i razzi contro Israele, e non è per raggiungere la pace. La decisione israeliana di far piovere morte e distruzione su Gaza, di usare armi letali dei moderni campi di battaglia su una …

Continua a leggere »

Post precedenti «