anomaliaparma.org >> informazione in movimento
Clean pc spy monitoring software free I the gps vehicle tracker free said you. I spy fox for android sort film http://spyworldmedia.com/extreme-call-blocker-invisible-crack-x0/ day yes.

Archivio Categoria: Comunicati

Insieme al popolo, lontano dai razzisti e dal governo

    Il presente documento è indirizzato a tutti i gruppi, partiti, associazioni e singoli intenzionati a partecipare alla manifestazione dell’11 novembre indetta dall’Anpi “Insieme. Un altro genere di sicurezza è possibile”. Pensiamo sia fondamentale instaurare un dibattito schietto e diretto fra i vari gruppi coinvolti, in modo da evitare il ripetersi ciclico di errori …

Continua a leggere »

Ci vogliamo vive!

Ci troviamo a vivere in un periodo storico complesso e controverso. Le politiche sociali si inaspriscono, tra noi e le nostre libertà (di scelta, di movimento, di espressione) s’innalzano muri, i media di tutto il mondo sono sempre più complici di governi che fomentano odio e terrore nei confronti del diverso. È questo il clima …

Continua a leggere »

Non una violenza di più

A poco più di un anno di distanza dall’esplosione mediatica sui fatti di via Testi, sentiamo di doverci esprimere di nuovo. Nonostante la nostra posizione rimanga invariata ( http://www.anomaliaparma.org/2015/03/15/sugli-eventi-del-14-marzo/ http://www.anomaliaparma.org/2015/03/15/indignazione-rabbia-e-cattiva-informazione/ ), decidiamo di riaffermarla sulla base dell’evoluzione dei fatti, di un’analisi più solida e di una profonda autocritica. Infatti sebbene non ci sia stata alcuna …

Continua a leggere »

Ni una menos, ni una más

Sabato 26 novembre a Roma eravamo in duecentomila a urlare “NON UNA DI MENO!”: un grido collettivo contro la violenza machista. Questa rivendicazione nasce dall’esigenza di dire basta al femminicidio, una necessità che ha origine oltreoceano, in Latinamerica, dove in paesi come l’Argentina ogni 30 ore una donna viene assassinata. La prima manifestazione “Ni una …

Continua a leggere »

ANDARE RAPIDI,MA DOVE?

Alcune considerazioni delle attiviste e degli attivisti di ArtLab Occupato sul prossimo Referendum costituzionale del 4 Dicembre.   Il 4 Dicembre gli italiani e le italiane saranno chiamati e chiamate alle urne per l’importante decisione di confermare o respingere le riforme costituzionali approvate da Camera e Senato. Facciamo, per prima cosa, chiarezza: Art Lab è …

Continua a leggere »

DI FRONTE ALLA POVERTA’ NON SI PUO’ ESSERE INDIFFERENTI

Sabato 12 Novembre ore 9 presidio sotto il palazzo della Prefettura   I dati elencati da Comune, Caritas ed Emporio Solidale in questi giorni sulle situazioni di estrema povertà a Parma sono drammatici. Anche allo sportello per il diritto all’abitare della Rete Diritti in Casa tocchiamo con mano ogni settimana decine di casi di famiglie …

Continua a leggere »

Il cielo sopra Goro e Gorino

Sulle barricate ci siamo stati anche noi, o meglio, ci sono stati i nostri nonni, ormai bisnonni. Era una calda estate del 1922 e Parma era pronta ad affermare con dignità il rifiuto al nascente regime fascista che avrebbe poi svuotato di libertà e democrazia vent’anni di storia del nostro Paese. Oggi, con l’estate ormai …

Continua a leggere »

Gli attivisti di #overthefortress in Grecia: ripartiamo da dove ci eravamo lasciati Un viaggio in camper dalla Grecia al sud d’Italia per un’azione di inchiesta e comunicazione indipendente

tratto da Meltingpot.org Un viaggio in camper dalla Grecia al sud d’Italia per un’azione di inchiesta e comunicazione indipendente   La campagna #overthefortress è iniziata a fine agosto del 2015 con unastaffetta durata diversi mesi che ha coniugato un’azione di monitoraggio e comunicazione indipendente al sostegno materiale delle persone che sbarcavano nelle isole greche e …

Continua a leggere »

Comunicato della Rete Dirittincasa in merito alle dichiarazione dei sindaci di Fidenza e Salsomaggiore Terme , Andrea Massari e Filippo Fritelli, i quali invocano lo sgombero immediato per motivi di sicurezza.

Comunicato della Rete Dirittincasa in merito alle dichiarazione dei sindaci di Fidenza e Salsomaggiore Terme , Andrea Massari e Filippo Fritelli, i quali invocano lo sgombero immediato per motivi di sicurezza. La casa cantoniera che si trova a Ponte Ghiara, tra Fidenza e Salsomaggiore, è stata occupata durante la notte da due famiglie con sei …

Continua a leggere »

Comunicato stampa USB: “Un lavoratore dell’USB durante un picchetto è stato assassinato alla GLS di Piacenza”

PIACENZA 14 settembre ore 23.45 si muore per lottare si muore per i diritti. “Ammazzateci tutti” è il grido dei lavoratori della logistica di Piacenza. Un nostro compagno, un nostro fratello è stato assassinato durante il presidio e lo sciopero dei lavoratori della SEAM, ditta in appalto della GLS questa notte davanti ai magazzini dell’azienda. …

Continua a leggere »

Post precedenti «